Boca Girl e Ancona Respect insieme per lo sport

La Boca Girl e Ancona Respect insieme per lo sport pulito, che viene dal basso. Le due formazioni facenti capo alle Polisportive Sport Communication e Assata Shakur, infatti, si sono sfidate in amichevole presso la splendida struttura del Moretti Country House nella giornata di sabato pomeriggio.

Un incontro piacevole, approfittando della sosta dei rispettivi campionati, che ha permesso di rinsaldare una vecchia amicizia tra i presidenti Emanuele Trementozzi e Alessio Abram. Un’ora di divertimento, amicizia, svago e sport che hanno onorato il calcio femminile, sempre più in crescita nelle Marche.

“E’ stato un piacere ospitare le ragazze dell’Ancona Respect – afferma il presidente Emanuele Trementozzi – In pochi giorni abbiamo organizzato quest’evento e abbiamo avuto modo di rafforzare la nostra amicizia che dura oramai da molti anni. Siamo due realtà giovani ma vogliose di fare bene, sicuramente torneremo a fare qualcosa insieme nell’immediato futuro”.

Soddisfatto anche il numero uno club biancorosso. “E’ sempre bello vedere le bimbe giocare e divertirsi – afferma Alessio Abram – E’ stato un grande pomeriggio di sport che sicuramente ripeteremo”.

In chiusura l’emozione del tecnico xeneize Andrea Carlocchia:”Per la prima volta affrontavamo una formazione totalmente femminile, visto che in campionato partecipiamo al campionato maschile Pulcini. E’ stata la giusta occasione per stare insieme e approfittare della sosta ma, soprattutto, per certificare la nostra amicizia con le coetanee anconetane. Siamo una scuola calcio in crescita, il lavoro è duro ma con costanza e umiltà ce la stiamo facendo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *